coppie col bollino rosso

A proposito di persone separate in nuove unioni, per le quali siè tenuto il convegno nel gennaio 2008 organizzato da Famiglie Nuove, segnaliamo l’intervista a Danilo e AnnaMaria Zanzucchi, riportata sulla rivista “Città Nuova ” n. 5/2008. “Una grande porzione di umanità è ormai composta da separati. Situazioni magari diverse, ma che nascondono tutte una grande sofferenza. Oltre all’amarezza per un rapporto che va in frantumi, i separati si sentono giudicati da tutti, a volte osteggiati anche all’interno della Chiesa e alle prese con mille problemi: le ripercussioni sui figli, la casa, il tribunale, le spese, ecc. Senza dimenticare il devastante impatto della solitudine. “Leggi tutto.